“La Sanità materana non si tocca”: in 15 giorni raccolte più di 6000 firme! I dettagli

In una nota la segreteria della Fials Matera dichiara:

“Sono 6100 le firme raccolte nei primi 15 giorni dalla Fials Matera per la petizione ‘La Sanità materana non si tocca’, di cui 1252 negli ultimi tre giorni davanti all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera”.

Così Gianni Sciannarella, segretario generale Fials Matera:

“Questo traguardo è stato possibile anche grazie alla collaborazione di tutte le associazioni che ci sostengono, l’associazione Infrastrutture e territorio, Aps Adamo, Genitori H 24, Il coordinamento socio sanitario del CSV Matera e di numerose attività commerciali che hanno aderito alla petizione e che si stanno prodigando per la raccolta firme.

Voglio ringraziare, inoltre, tutti i cittadini che ci sostengono e che ogni giorno ci fanno sentire il proprio calore.

Ricordiamo che la raccolta firme continua fino al 10 Settembre e si concluderà con una manifestazione prevista in piazza Vittorio Veneto a Matera.

Chi non ha ancora firmato può farlo recandosi presso i punti di raccolta che abbiamo attivato a Matera e nei centri della provincia.

Voglio annunciare che dopo Ferragosto partirà anche un tour nelle piazze dei centri della provincia di Matera e presto comunicheremo tutte le tappe con luoghi e orari.

La Sanità materana non si tocca, quindi invito tutti i cittadini di Matera e provincia a firmare questa petizione perché solo uniti e compatti si vince”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)