Ferrosud: “Rinasce un sito di grande importanza per la Basilicata e per la città di Matera”. Ecco le ultime notizia

Rinasce un sito di grande importanza per la Basilicata, legato al settore ferrotranviario e radicato nella storia della città di Matera, che ora dovrà andare incontro alle sfide lanciate dall’innovazione tecnologica, con la produzione di treni diagnostici elettrici capaci di raggiungere 200 chilometri orari attraverso la rete elettrica, e dalla transizione energetica, a partite dalle opportunità derivanti dall’idrogeno.

Agli obiettivi imprenditoriali e di sviluppo economico del territorio si sommano le prospettive occupazionali garantite ai 64 operai grazie all’accordo siglato nei giorni scorsi tra la Regione Basilicata, i sindacati, il commissario straordinario e la Mermec, società che ha perfezionato l’acquisto di Ferrosud con un investimento di 40 milioni di euro.

Voglio fare i complimenti al Presidente Bardi e al collega Galella per questo storico risultato”.

È quanto dichiara l’assessore all’Ambiente ed energia della Regione Basilicata, Cosimo Latronico, commentando la notizia dell’acquisto di Ferrosud da parte della società Mermec.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)