Bernalda: arrestato 39enne dai Carabinieri!

Nella serata del 5 gennaio scorso, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Matera, nell’ambito di mirati servizi svolti in tutta la provincia, durante un controllo svolto nel comune di Bernalda hanno tratto in arresto un 39enne del posto, trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo cocaina presumibilmente destinata allo spaccio.

I militari dell’Arma hanno notato l’autovettura a bordo della quale l’uomo si trovava, condotta da persona poi risultata estranea ai fatti, che si era fermata in una piazzetta molto frequentata dai giovani del luogo.

Subito dopo, appena i due occupanti scendevano dalla vettura, i Carabinieri decidevano di procedere al loro controllo e durante l’attività di perquisizione personale del passeggero lo stesso consegnava un involucro in cellophane contenente 25 grammi di cocaina già suddivisa in 50 dosi.

Il 39enne, da ritenersi comunque innocente fino ad eventuale sentenza di condanna, veniva quindi arrestato e sottoposto dapprima agli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Matera e successivamente, a seguito di convalida dell’arresto da parte del locale Tribunale, alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Il nuovo risultato operativo segue altri tre arresti compiuti, negli ultimi mesi del 2022, dai Carabinieri del Comando Provinciale di Matera, in quelle circostanze tutti in Pomarico, dove:

  • il 4 ottobre un 25enne del luogo veniva sorpreso mentre si prendeva cura di 51 piante di cannabis indica piantate in un fondo rustico nella sua disponibilità;
  • il 28 novembre veniva tratto in arresto in flagranza di reato un 35enne della zona poiché all’interno della sua abitazione veniva trovato in possesso di un pezzo di hashish del peso di gr. 60 occultato tra le lenzuola della camera da letto;
  • il 30 novembre veniva arrestato un 31enne del posto, trovato in possesso, durante una perquisizione personale, di un involucro sottovuoto contenente 22,9 grammi di cocaina.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)