Ordigno inesploso nel Parco del Pollino! Intervenuti gli artificieri. I dettagli

Nel Parco del Pollino scoperta inusuale e allo stesso tempo pericolosa ad opera di alcuni escursionisti.

Hanno trovato, precisamente in località “Timpone Dolcetti”, un ordigno bellico inesploso identificato come una granata di artiglieria inglese da 88 mm.

Dopo la segnalazione ai Carabinieri Forestali di Morano Calabro, sono intervenuti gli esperti artificieri dell’Esercito, in particolare gli specialisti della Compagnia Genio del 21/mo Reggimento di stanza a Castrovillari.

Sul posto anche il personale della Croce rossa militare e i Carabinieri, mentre gli artificieri procedevano con la neutralizzazione disposta dalla Prefettura di Cosenza: hanno, quindi, dapprima spostato l’ordigno di alcuni metri per poi farlo brillare secondo i protocolli di sicurezza.

Successivamente dalla zona circostante sono stati rimossi i materiali di risulta e l’area è stata bonificata, riportandola alla situazione antecedente al ritrovamento.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)