Rotondella non dimentica l’amato Enzo, “uomo che si è speso per il bene del prossimo da protagonista”. I dettagli

In occasione del quarto anniversario della scomparsa di Enzo Morano, il 16 Settembre, i donatori della sezione Fidas Rotondella hanno deposto dei fiori sulla tomba per rinnovare il ricordo e la memoria dell’amato Presidente, “un uomo ben voluto e che si è speso per il bene del prossimo da protagonista”.

Tra i fondatori della locale sezione Fidas nel 1996 e promotore di numerose iniziative tra cui “Rotondella per Chernobyl”, “Buon Compleanno 18enne” giunta quest’anno alla XX Edizione, insieme con Maria Rapanaro, ha animato la vita sociale rotondellese per molti anni.

Promotore di numerose iniziative sempre rivolte a generare momenti di incontro e di aggregazione rivolti all’intera comunità, come “La Festa dei Nonni”, la “Tombolata dei donatori” e il dono di un defibrillatore a nome di Fidas, con la formazione di oltre 50 volontari abilitati.

Anche quest’anno, “Tratturando Rotondella”, che si svolgerà a partire dalle ore 9:00 del prossimo 22 Settembre, è dedicata alla sua memoria.

Il 4° Memorial Enzo Morano voluto dall’Associazione ADP Podistica Rotondella – Fidas, guidata da Salvatore Sagaria, si svolge nell’ambito della tradizionale passeggiata alla scoperta di “pile e tratturi” nel territorio Rotondellese.

È un evento socio-sportivo, che permette di ricordare non solo l’operato del compianto Presidente, ma di onorare il suo spirito goliardico e la grande capacità di aggregazione che lo ha sempre distinto.

L’attuale Presidente della locale sezione, Rosanna Persiani, così commenta l’iniziativa:

“È un onore partecipare come Fidas Rotondella alla manifestazione.

La memoria e il ricordo di chi ci ha preceduti ci sostengono nel cammino per andare avanti.

Enzo, con la sua determinazione e il suo entusiasmo, è sempre riuscito a dialogare trasversalmente con giovani e meno giovani, facendo crescere costantemente le donazioni.

Ogni nuovo donatore è, a mio avviso, il frutto di oltre 20 anni di storia di una sezione che è riuscita ad assicurare sempre il suo contributo per le scorte di sangue, che ha unito il tessuto sociale, e continua ad essere protagonista nel mondo della solidarietà e del volontariato.

Abbiamo delle basi solidissime su cui continuare a crescere e migliorare”.

Ecco il programma con le iniziative previste per Domenica 22 Settembre:

  • ritrovo è alle 9:00 in piazza della Repubblica, dove ci si potrà iscrivere alla X edizione Gare Promozionali per Ragazzi e alla divertente Gara di Genitori e/o Nonni con i passeggini;
  • alle ore 10.00 prevista la partenza per la passeggiata tra i tratturi storici;
  • al termine, seguirà, “Pasta Party per tutti”.

L’evento è patrocinato dal Comune di Rotondella, organizzato da ADP Podistica Rotondella – Fidas e collaborano oltre Fidas Rotondella le associazioni:

  • ARCI;
  • Attiv@mente Giovani;
  • Basilicata Adventure;
  • Libertas;
  • Rainbow Dance.

Di seguito la locandina dell’evento.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)