Papa Luciani oggi proclamato Beato: “con il suo sorriso è riuscito a trasmettere la bontà del Signore”

Oggi Papa Luciani è stato proclamato beato.

Un grande applauso si è levato dalla folla di fedeli in Piazza San Pietro quando Bergoglio ha pronunciato la formula di beatificazione di Giovanni Paolo I e mentre veniva svelato sulla facciata di San Pietro l’arazzo col ritratto di Papa Luciani realizzato su dipinto dell’artista iperrealista cinese Yan Zhang.

La festa del nuovo beato, il 26 agosto, è il giorno della sua elezione, nel 1978.

Alla cerimonia presente anche il Capo dello Stato Sergio Mattarella e, tra i tanti veneti in piazza, il presidente della Regione Luca Zaia.

Ha detto papa Francesco nella messa in Piazza San Pietro per la beatificazione di Giovanni Paolo I:

“Il nuovo Beato ha vissuto così: nella gioia del Vangelo, senza compromessi, amando fino alla fine.

Egli ha incarnato la povertà del discepolo, che non è solo distaccarsi dai beni materiali, ma soprattutto vincere la tentazione di mettere il proprio io al centro e cercare la propria gloria.

Seguendo l’esempio di Gesù, è stato pastore mite e umile.

Considerava se stesso come la polvere su cui Dio si era degnato di scrivere.

Perciò diceva: ‘Il Signore ha tanto raccomandato: siate umili.

Anche se avete fatto delle grandi cose, dite: siamo servi inutili.

E con il sorriso Papa Luciani è riuscito a trasmettere la bontà del Signore‘”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)