Lavori Parco della Murgia materana: “ennesimo scempio”! Chiesto l’intervento di questi Ministri

Cresce il malcontento tra i cittadini per i lavori all’interno del Parco della Murgia materana.

Da qui la decisione della sezione locale di Legambiente di scrivere al Ministro della Cultura, della Transizione Ecologica e dell’Economia per chiedere di sottoscrivere la petizione da loro lanciata online.

Nella stessa si legge:

“Ancora una volta assistiamo allo svilimento del nostro patrimonio ambientale e culturale, ennesimo scempio perpetrato sull’altipiano di Murgia Timone e le foto che in queste ore stanno facendo il giro del web ne sono viva testimonianza.

La scriteriata realizzazione dei lavori di realizzazione del ‘Parco della Storia dell’Uomo’, all’interno del Parco Regionale della Murgia Materana (Parco archeologico, storico, naturale delle Chiese Rupestri), dichiarato tutt’uno con i Sassi patrimonio mondiale UNESCO, sta procurando gravi ed irreversibili danni al territorio e al patrimonio ambientale e culturale della città di Matera.

I cittadini materani chiedono che codesto Ministero intervenga urgentemente per fermare i lavori e rivedere quanto finora realizzato“.

Queste le foto allegate alla petizione.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)