Matera protagonista di un nuovo film a tema tutto lucano! Ecco le ultime notizie

Il paesaggio di Matera e quello lucano sono stati spesso esaltati dal Cinema.

Come spiega Luigi Mazzoccoli, tanti sono stati i film girati in terra lucana: “La Lupa”, il “Vangelo secondo Matteo”, “Gli anni ruggenti ad Allonsanfan”, “Basilischi”, “King David”, “L’uomo delle stelle”, “La Passione di Cristo”, il remake di Ben Hur, l’ultimo episodio della saga di James Bond No time to die che uscirà nelle sale di tutto il mondo nei prossimi mesi.

Tra le grandi produzioni da noi ospitate, anche quelle di due fiction Rai: “Sorelle” e “Imma Tataranni, sostituto procuratore” (di cui proprio in questi giorni sono iniziate le riprese).

Dopo tutto questo, ancora un film vedrà la luce nella nostra splendida regione.

Si tratta di una serie prodotta da Netflix: il titolo sarà “Briganti“.

A questo proposito, la scorsa settimana la guida turistica materana Luigi Mazzocoli di Guida-Matera.it (www.guida-matera.it) ha avuto l’onore di fare da cicerone alla troupe composta dal produttore Giangi Foschini della Fabula Pictures, dal direttore e dal segretario di produzione Leo Dematteis e Fabrizio Didone, e da una squadra di giovani sceneggiatori.

L’esplorazione della Basilicata ha toccato diversi punti e comuni, tutti con paesaggi mozzafiato.

Non a caso gli ospiti hanno visitato:

  • Matera,
  • Pietrapertosa (PZ) sulle Dolomiti Lucane,
  • Craco (MT),
  • i calanchi di Aliano (MT),
  • Melfi (PZ) e Rionero (PZ),
  • il fiume Basento,
  • i laghi di Monticchio.

L’obiettivo è stato quello di ripercorrere i vari spostamenti di quelli che all’epoca erano bollati o come banditi sanguinari o come eroici partigiani.

Tante le foto scattate e gli appunti presi dalla troupe.

Ora gli sceneggiatori si metteranno all’opera per buttar giù la storia di quella che sarà sicuramente una trama avvincente.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)